Resephase 2

La funzionalità della mucosa intestinale, è essenziale non solo per il corretto assorbimento dei nutrienti, ma anche per mantenere la salute dell’intero organismo. Infatti, questa struttura, non solo rappresenta il luogo in cui gran parte dei nutrienti vengono assorbiti ma è anche la prima linea di difesa del nostro organismo poiché costituisce l’interfaccia principale tra l’ambiente esterno e quello interno. L’acido butirrico appartiene alla classe degli acidi grassi a catena corta, viene facilmente prodotto nel colon dalla fermentazione microbica dei carboidrati indigeribili (fibre). Questo, infatti, insieme alla glutammina, non solo è fondamentale per il mantenimento strutturale del tessuto ma rappresenta anche un normale metabolita per le cellule del colon, che lo possono usare come fonte energetica. Numerosi studi hanno dimostrato che la carenza di acido butirrico (dovuta a cambiamenti nell’equilibrio della microflora oppure una dieta povera di fibre), può portare a riduzione del potenziale rigenerativo delle cellule del colon con una conseguente riduzione della funzionalità della barriera intestinale. Da uno studio randomizzato condotto in doppio cieco controllato con placebo è emerso che somministrazione di 300 mg di acido butirrico microincapsulato, in 66 pazienti affetti da sindrome del colon irritabile, determinava una statisticamente significativa diminuzione della frequenza di dolore addominale durante la defecazione nel gruppo trattato rispetto al controllo oltre che un evidente miglioramento della qualità della vita. I meccanismi d’azione mediante i quali questo nutriente agisce sono svariati, tuttavia, si ritiene che abbia un ruolo chiave come modulatore dell’espressione di numerosi geni coinvolti, sia con la sintesi di molecole di adesione cellulare, sia con modulatori del sistema immunitario intestinale. La glutammina è comunemente usata per favorire il recupero e il trofismo muscolare, ma può essere utile anche per il mantenimento della salute dell’intestino e del sistema immunitario, in quanto, le cellule di questi tessuti, la utilizzano come fonte energetica preferenziale rispetto al glucosio. Da diversi studi è emerso che la carenza di glutammina determina atrofia dei villi intestinali, ulcerazioni nella mucosa e necrosi nell’intestino. Altri studi hanno invece confermato la sua efficacia nella protezione da danno gastrointestinale indotto da radiazione. In questi studi è stato dimostrato che riduce l’insorgenza di mucositi e gli eventi di diarrea associati a trattamenti con chemioterapici. Riduce, inoltre la sintomatologia in pazienti con infezioni e sindrome da sgocciolamento intestinale (Leaky gut syndrome).
Resephase 2 fornisce acido butirrico e glutammina utili per il mantenimento dell’equilibrio della mucosa intestinale è indicato per il regime alimentare di persone che soffrono di colon irritabile E’ indicato per migliorare il transito e ridurre la sintomatologia in soggetti con colon irritabile ma anche con gastrite e reflusso gastroesofageo.
Modalità d’utilizzo Deglutire 2 capsule al giorno, con acqua, lontano dai pasti. Confezionato in bottiglie da 54 capsule da 611 mg.

Informazioni

Ingredienti: L-glutammina, Acido butirrico. Agente di rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa. Antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi, biossido di silicio.

CAUTELA D’UTILIZZO: Durante a gravidanza e l’allattamento è opportuno sentire il parere del medico.

ATTENZIONE: Non superare la dose consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.

Quantitativi per 1 compressa

Ingrediente Quantità
L-glutammina
Acido butirrico (Butyrose®)*
700 mg
300 mg
 

VNR=Valori Nutrizionali Raccomandati
* Butyrose® è un marchio registrato della Sila Advanced Nutrition Srl

Resephase 2 54 capsule vegetali P. P. – 27,20 €